Seminario-Vacanza al Mare in Toscana 22-29 agosto

cerchio_bosco.jpg

 

LA LIBERTA’ DI ESSERE SE STESSI

è il tema del Seminario-Vacanza di Biodaza che si terrà dal 22 al 29 Agosto sulle selvagge spiagge del Parco Naturale di Rimigliano in Toscana.
Un contesto nel quale si potrà alternare un seminario di crescita persoanale con la Biodanza al piacere del mare all’interno di un variegato gruppo.

La natura è splendida, il Podere sul Mare molto accogliente e la Biodanza un’attività molto piacevole e coinvolgente.

I posti disponibili sono ancora pochi e chi fosse interessato può trovare tutte le informazioni complete sulle attività di gruppo, il luogo e le questioni pratiche a questo link:

http://www.biodanzando.it/stageestivo.htm

 

Friends with benefit

innamorati_cm_40x80.jpg

Negli Stati Uniti si chiamano “friends with benefit”: sono quegli amici con cui si eccede nello scambio di effusioni, compreso il sesso, ma senza che si stabilisca una relazione. Per molti la (chiamiamola) gratuità con cui ci si scambia attenzioni, tempo e endorfine senza avere le implicazioni emotive di una relazione può essere un buon compromesso e, soprattutto, non si hanno ripercussioni in termini di stress da questo tipo di friendship.
Ma i friends with benefit non sono stress-free: una ricerca americana condotta presso la Michigan State University ha dimostrato che, alla fine, anche questo tipo di relazioni non funzionano perché comunque rappresentano un freno all’espressione di una emotività equilibrata. La notizia è apparsa sul New York Times.

La ricerca è stata condotta tra un gruppo di studenti della Michigan State University che hanno dichiarato di avere, o avere avuto, un friend with benefit: rispetto al campione considerato, in un caso su 10 le relazioni cominciate così si sono trasformate in una storia d’amore stabile, un terzo in amicizia pura senza più alcun approccio sessuale, un quarto nella rottura totale, il resto del campione continua ad avere relazioni di questo tipo.
Eccezion fatta per chi si innamora ed è ricambiato (che comunque da quel momento vivrà come se fosse sulle montagne russe), in tutti gli altri casi una relazione di questo tipo è fonte di sofferenza e stress: ci si può innamorare senza essere ricambiati, si può usare questo rapporto per evitare di impegnarsi con una persona, si può diventare dipendenti emotivamente da una persona a cui non si riesce a dare un ruolo definito nelle propria vita. Alla base, pare ci sia la paura di mettersi in gioco veramente. “Forse il risultato è viziato dal campione analizzato: probabilmente tra i giovani è più frequente questo tipo di indecisione e instabilità”, ha dichiarato uno degli autori dello studio. Viziato o no, il risultato più bello di questo studio è di aver sdoganato un termine che, a ben pensarci, è veramente evocativo: friend with benefit.

Fonte: Carey B. Friends with benefits, and stress too. New York Times 2007; 2 ottobre.

 from:  www.baltazar.it

Un Capodanno alternativo sulle montagne della Liguria

DSCF7849.jpgAnche per quest’anno l’Associazione Biodanzando propone uno stage-vacanza  per il Capodanno 2009 che vuole offrire qualcosa di diverso dai soliti veglioni, cenoni, ubriacature e capodanni in piazza spesso in mezzo ai cocci di bottiglia infranti al suolo.

 

Cinque giorni al Lago delle Lame sull’Alta Via dei Monti Liguri davanti ad un pittoresco lago alpino e abeti innevati a 20 minuti dalla nuova seggiovia di Santo Stefano D’Aveto con pista da discesa e fondo.
I giorni trascorreranno in un gruppo numeroso e con persone provenienti da tanti luoghi diversi con l’intenzione di staccare per un pò la spina praticando attività rivolte al benessere e all’approfondimento della relazione con gli altri uscendo dai soliti cliché superficiali che la vita sociale dei nostri tempi ripropone quotidianamente.

 

Un’ottima cucina, i caminetti  e le stufe a legno accese ed un bel programma saranno la giusta cornice di questo coinvolgente evento che tra l’altro verrà offerto ad un prezzo decisamente molto conveniente.

 

Tutti i dettagli  approfonditi si possono trovare a questo link:

 www.biodanzando.it